Ultima modifica: 8 giugno 2018
ISA18 - Istituto Comprensivo di Arcola/Ameglia > Concorso “I giovani e la Costituzione Repubblicana”
Ultima modifica: 8 giugno 2018

Concorso “I giovani e la Costituzione Repubblicana”

Venerdì 1 giugno 2018, nella sala consiliare del Comune di Ameglia, si è tenuta l’iniziativa “I giovani e la Costituzione repubblicana”, con la premiazione dei vincitori del concorso!

Venerdì 1 giugno 2018, nella sala consiliare del Comune di Ameglia, si è tenuta l’iniziativa “I giovani e la Costituzione repubblicana”, con la premiazione dei vincitori del concorso omonimo.
La premiazione è avvenuta alla presenza dei sindaci di Ameglia, Andrea De Ranieri, e di Arcola Emiliana Orlandi. Sono intervenuti: la dirigente dell’ Istituto Comprensivo di Arcola – Ameglia Clementina Petillo, il Presidente dell’ANPI di Ameglia Sergio Borrini, il rappresentante dell’ANPI di Arcola Ruggero Borzoni e la senatrice Stefania Pucciarelli.
L’evento, promosso dai comuni di Ameglia e Arcola, dalle locali sezioni Anpi e dall’istituto comprensivo, ha avuto il patrocinio del Senato della Repubblica.
Per Arcola i ragazzi premiati sono stati:
– la classe quinta di Romito, con un cartellone su alcuni articoli della Costituzione, i ragazzi sono stati guidati dal maestro Ruggiero Del Vecchio;
– la classe III A della Secondaria di Arcola con un lavoro multimediale sull’articolo 3 della Costituzione “Oltre”; il lavoro è stato coordinato dalla prof.ssa Battiglia con la collaborazione delle prof.sse Marta Colla e Stefania Susca;
– la classe terza B della Secondaria di Arcola con un libretto su alcuni articoli della Costituzione, il libretto è stato realizzato dai ragazzi guidati dai professori Roberto Carli e Tania Braida.
La classe terza D di Romito ha ricevuto un attestato di partecipazione per l’elaborato prodotto.
Per Ameglia
– hanno ricevuto il primo premio gli alunni della classe prima A (Secondaria), sfoggiando le magliette che hanno realizzato con la prof.ssa Cosentino, per un elaborato che ha avuto come obiettivo descrivere la scuola come occasione di formazione nel rispetto delle regole e degli altri: “Imparare è un diritto ma anche un dovere e una responsabilità”;
– hanno partecipato anche gli alunni della classe terza B di Ameglia e della classe terza A che hanno messo in luce, attraverso il loro elaborato, l’importanza della Costituzione e hanno presentato il loro lavoro riflettendo sugli aspetti dell’informazione in un mondo sempre più globalizzato. I ragazzi sono stati guidati dalla prof.ssa Pagni.