Ultima modifica: 22 marzo 2014
ISA18 - Istituto Comprensivo di Arcola/Ameglia > Indirizzo musicale > Regolamento per l’indirizzo musicale

Regolamento per l’indirizzo musicale

 Regolamento per l’indirizzo musicale della Scuola Secondaria di Primo Grado

Approvato dal Consiglio di Istituto con delibera n. 4 del 20/3/2014

1. Per accedere al corso ad indirizzo Musicale gli alunni devono sostenere un test orientativo-attitudinale che viene somministrato agli alunni iscritti, nel periodo immediatamente successivo al termine previsto per le iscrizioni. In tale test una commissione composta dai docenti di strumento e musica valuta le specifiche attitudini ai diversi strumenti, le abilità musicali generali e la motivazione personale di ogni alunno. La commissione provvede, a suo insindacabile giudizio, all’assegnazione dello strumento ai singoli alunni.

2. Gli alunni sono tenuti a frequentare il corso ad indirizzo musicale per i tre anni del corso di studio, completando il percorso con l’esecuzione solistica o collettiva durante la prova orale dell’Esame di Stato conclusivo del Primo ciclo di istruzione. Lo strumento musicale è a tutti gli effetti una materia curricolare, con valutazione autonoma periodica e finale nei tre anni di corso.

3. Per gli alunni delle classi prime, è possibile un periodo iniziale di prova durante il quale è possibile cambiare strumento, subordinatamente alla disponibilità di posti, previo accordo tra i docenti interessati e assenso del Dirigente scolastico. Dopo il 31/10 non sarà più possibile procedere a variazioni nell’assegnazione dello strumento.

4.  Non è prevista la possibilità di ritirarsi dal corso di strumento se non per gravi e comprovati motivi, e comunque, di norma, entro la fine del primo anno di corso. Le motivazioni delle richieste di  ritiro verranno valutate da un’apposita commissione formata  dal Dirigente Scolastico (o suo delegato), dal coordinatore di classe e dagli insegnanti di strumento.

5.  Gli alunni sono tenuti a partecipare con costanza ed impegno alle prove di musica d’insieme per gruppi strumentali e orchestrali e alle eventuali manifestazioni organizzate durante l’anno scolastico (ad es.  Concerto di Natale, Saggi di Fine Anno, Concorsi Musicali ecc.).

6.  Gli alunni devono sempre portare con sé il libretto personale durante le lezioni pomeridiane di strumento e sono tenuti a giustificare eventuali assenze alle lezioni.