Ultima modifica: 14 ottobre 2014
ISA18 - Istituto Comprensivo di Arcola/Ameglia > Scuola dell’ Infanzia Romito

Scuola dell’ Infanzia Romito

Mappa della sede

Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
Google MapsOttieni i Percorsi

ORGANIZZAZIONE DEGLI SPAZI

La Scuola occupa parte dell’ edificio che è sede anche della scuola primaria e secondaria di 1° grado.

Gli spazi interni sono:

  • ingresso-spogliatoio
  • corridoio adibito ad entrata, transito e spazio per attività motorie e pittoriche
  • salone per attività motorie e di intersezione
  • tre aule adibite a sezione
  • refettorio
  • cucina
  • bagni

 Gli spazi esterni sono:

giardino attiguo, in comune con la scuola primaria.

 Aule utilizzate per:

  • attività di sezione in gruppo eterogeneo
  • attività di laboratorio in gruppo omogeneo

Il refettorio e il salone vengono utilizzati per attività comuni alle tre sezioni.

Gli spazi esterni ( palestra , giardino ) vengono utilizzati per attività didattiche libere o guidate.

 DOTAZIONE

Il Materiale strumentale in dotazione consiste nei seguenti apparecchi :

  • Un impianto stereo
  • Due radio registratore-lettore CD
  • Un lettore CD
  • Un registratore
  • Una macchina fotografica digitale
  • Una macchina rilegatrice
  • Una macchina plastificatrice
  • Biblioteca

 ORARIO DI FUNZIONAMENTO 

DATI ORGANIZZATIVI – ORARIO SCOLASTICO 2012/2013

La scuola funziona da Lunedì a Venerdì dale ore 8.00 alle ore 16.00.
Servizio di prescuola dalle ore 7.45 alle ore 8.00.
L’orario di 25 ore settimanali si completa in due settimane per tutte le sezioni.
Nelle tre sezione l’insegnamento della religione cattolica è svolto dall’insegnate specialista nella giornata del giovedì dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle ore 13.00 alle 14.30.

CRITERI DI FORMAZIONE DELLE SEZIONI

La scelta, di formare sezioni eterogenee per età, è motivata dall’ esigenza di promuovere cooperazione ed integrazione tra esordienti ed alunni che già  frequentano la scuola.
Questa strategia di socializzazione rafforza nel bambino grande l’ autostima e permette al piccolo di maturare le sue competenze, in un clima di reciproco scambio e reciproco aiuto.
Nell’ambito delle sezioni verranno svolti i progetti specifici definiti per l’anno scolastico in corso.
Le attività di gruppo eterogeneo vengono programmate per:

  • favorire lo scambio di esperienze fra bambini di età diverse
  • sperimentare tecniche
  • esplorare ed acquisire padronanza dei diversi mezzi espressivi
  • dimostrare capacità creative progettando e realizzando un prodotto con materiali diversi
  • liberare dinamiche emotive nelle varie attività
  • esprimersi con naturalezza
  • collaborare all’interno del grande gruppo
  • favorire il pensiero logico
  • valorizzare e promuovere le ipotesi dei bambini
  • creare regole comuni e condivise

Le attività di gruppo omogeneo , svolte in intersezione , vengono programmate per:

  • favorire la stretta collaborazione e l’aggregazione
  • favorire la condivisione di esperienze analoghe
  • favorire la trasmissione di saperi tra coetanei
  • creare situazioni interattive